Image
Image

Principali bonus in scadenza nel 2023

È importante non perdere di vista le prossime scadenze dei vari bonus. Di seguito vediamo quali sono i principali bonus in scadenza nel 2023.  

Bonus Sociale Per Bollette Di Luce E Gas

È stata confermata la proroga del Bonus sociale anche per il periodo dal 1° luglio al 30 settembre 2023, che permette alle famiglie di ottenere uno sconto sulle fatture di luce e gas senza dover presentare nessuna domanda specifica. Sarà necessario solo essere in possesso dell’ISEE aggiornato.

Bonus Occhiali

La Legge di Bilancio ha introdotto il Bonus occhiali e lenti che fornisce un voucher una tantum di 50 euro per l’acquisto di occhiali da vista o lenti a contatto correttive, per coloro che hanno un ISEE massimo di 10.000 euro. La richiesta del bonus potrà essere fatta entro il 31 dicembre 2023, accedendo mediante le proprie credenziali al sito dedicato.

Bonus Trasporti

Il bonus trasporti prevede un importo fino a 60 euro per l’acquisto di abbonamenti per trasporto pubblico locale, regionale e interregionale, nonché per i servizi di trasporto ferroviario nazionale. L’agevolazione è ora destinata ai cittadini con un reddito entro i 20.000 euro annui percepito nel 2022, anziché coloro con un reddito fino a 35.000 euro come inizialmente previsto.

Per richiedere il bonus, è necessario presentare la domanda entro il 31 dicembre 2023 tramite il portale del Ministero del lavoro e delle politiche sociali. L’accesso al portale è obbligatorio tramite SPID o CIE per l’identificazione. Inoltre, i genitori possono fare richiesta del bonus per conto dei figli minorenni.

 

Bonus Condizionatori

Il bonus condizionatori offre la possibilità di ottenere una detrazione fiscale del 50% o addirittura del 65% per coloro che decidono di acquistare un condizionatore a pompa di calore. Il beneficio fiscale si applica a chi opta per l’acquisto o la sostituzione dei propri condizionatori esistenti con modelli a pompa di calore a risparmio energetico. Scegliere un condizionatore a pompa di calore non solo comporta vantaggi economici grazie alla detrazione fiscale, ma anche benefici ambientali per il minor consumo energetico. Questo incentivo sarà valido fino al 31 dicembre 2023, offrendo ai consumatori un periodo limitato per approfittarne.

Bonus Prima Casa Under 36

È previsto un bonus a favore dei giovani under 36 che si trovano in ricerca della prima casa da acquistare. Di seguito i requisiti necessari per potervi accedere:

  • età inferiore ai 36 anni al momento della stipula del rogito;
  • non possedere diritti di proprietà, usufrutto, uso e abitazione su un’altra casa nel territorio;
  • non aver già acquistato un altro immobile usufruendo delle agevolazioni previste per l’acquisto della prima casa in passato;
  • residenza nel Comune in cui si trova l’immobile che si desidera acquistare;
  • ISEE non superiore a 40.000 € annui.

Il bonus è valido fino al 31 dicembre 2023, quindi la richiesta deve essere presentata entro questa data per poterne beneficiare. È importante notare che la domanda per il bonus prima casa under 36 deve essere presentata direttamente alla Banca o all’intermediario che sta trattando il finanziamento per l’acquisto dell’immobile.